• +39 334 3482408
  • info@aedic.eu
  • Mon - Fri: 9:00 - 18:30

esenzioni fiscali e doganali

Dal 2014, il Camerun ha concesso esenzioni fiscali e doganali a 157 progetti

Investire in Camerun – Dal 2014, il Camerun ha concesso esenzioni fiscali e doganali a 157 progetti per un investimento complessivo di 3 424 miliardi di FCFA La legge dell’aprile 2013 sugli incentivi per gli investimenti privati ​​nella Repubblica del Camerun, ha già dato luogo alla firma di 157 accordi tra lo Stato del Camerun e vari promotori di progetti di investimento nel paese. paese, rivela l’ Investment Promotion Agency (API). Gli investimenti complessivi attesi dai vari accordi firmati dal 2014 sono stimati in 3.424 miliardi di franchi CFA, per 55.000 posti di lavoro diretti da creare, afferma la stessa fonte. Ricordiamo che questa legge ha lo scopo di invogliare gli investitori, concede alle società esenzioni fiscali che vanno da 5 a 10 anni, sia in fase di installazione che di produzione.

Camerun concede da 5 a 10 anni di esenzioni fiscali e doganali

Camerun concede da 5 a 10 anni di esenzioni fiscali e doganali ai progetti finanziati da chi investe in Camerun Investire in Camerun – Il 6 agosto del 2018, a Yaoundé, il centro di promozione degli investimenti in Camerun (Agenzia di Promozione degli Investimenti del Camerun – API) ha siglato accordi con alcuni operatori economici che realizzano progetti nei settori dell’ospitalità, dell’agroalimentare e dell’agroforestazione. Questi accordi consentiranno a questi operatori, disposti a investire CFA per 74 miliardi nel paese, di approfittare delle disposizioni della legge del 2013 sugli incentivi per gli investimenti privati ​​in Camerun. Infatti, questa legge rivista nel 2017 garantisce da 5 a 10 anni esenzioni fiscali e doganali alle società che lanciano le loro attività o già operative ma che desiderano estendere le loro attività nel paese. Ricordiamo che da quando è entrato in vigore nel 2014, la legge del 2013 sugli incentivi per gli investimenti privati ​​in Camerun ha portato alla firma di 157 accordi tra il Camerun e vari vettori di progetto. L’investimento previsto nel quadro di tali accordi è stimato a 3,324 miliardi di CFA , consentendo la creazione di circa 55.000 posti di lavoro diretti nel paese.

Investire in Africa – Camerun concede da 5 a 10 anni di esenzioni fiscali e doganali

Investire in Africa Camerun – Tagli delle tasse per chi investe nel paese il centro di promozione degli investimenti in Camerun (Agenzia di Promozione degli Investimenti del Camerun – API) ha siglato accordi con alcuni operatori economici che realizzano progetti nei settori dell’ospitalità, dell’agroalimentare e dell’agroforestazione. Questi accordi consentiranno a questi operatori, disposti a investire CFA 74 miliardi nel paese, di approfittare delle disposizioni della legge del 2013 sugli incentivi per gli investimenti privati ​​in Camerun.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi