• +39 334 3482408
  • info@aedic.eu
  • Mon - Fri: 9:00 - 18:30

calcio

La Confederazione africana di calcio svela il logo ufficiale che conferma l’organizzazione della CAN in Camerun nel 2019

A questo punto il dibattito può fermarsi sul presunto ritiro o meno dei giochi della coppa delle Nazioni in Camerun. Ora è certo La coppa delle nazioni 2019 si terrà in Camerun. E per una buona ragione, la Confederazione del calcio africano (CAF) ha svelato il 17 aprile, il logo ufficiale e il nome della competizione di calcio che vedrà tutte le squadre africane affrontarsi e contendersi la coppa delle nazioni in Camerun. ” Questo è il logo ufficiale di CAN Total, Camerun 2019 in francese e inglese con caratteristiche come i colori e la loro posizione sul logo, la stella bianca nel paese ospitante della competizione in Africa, in particolare il logo dello sponsor ufficiale che è Total. “ Esulta Jean Baptiste Biaye, membro del comitato organizzatore (Cocan). Aggiunge che, questa rivelazione denota la fiducia riposta in Camerun dal CAF per l’organizzazione della competizione nel giugno-luglio 2019. Nella stessa ottica, Félix Zogo, presidente della Cocan Communication Commission, ha dichiarato: ” Simbolicamente, questo traccia una linea definitiva sulla questione: se il CAF  sia sì o no, d’accordo con il Camerun per l’organizzazione dei giochi nel paese”. Da parte sua, il CAF ha indicato che ” è vietata qualsiasi altra divulgazione o uso non autorizzato di tali logotipi. I trasgressori sono soggetti a sanzioni “.

Coppa Africa 2019 – Banca Intesa finanzia lo stadio Paul Biya in Camerun

Grazie a Banca Intesa Sanpaolo, Coppa d’Africa 2019 verrà celebrata nel nuovo Grandioso Stadio Paul Biya in Camerun. L’italia esporta il suo Made in Italy è sarà infatti presente alla prossima edizione della Coppa d’Africa, evento calcistico molto seguito nel continente africano e che vedrà la sua fase finale a Yaoundè, capitale del Camerun tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019. Il Gruppo Piccini, con sede a Perugia, sta finendo di realizzare il nuovo stadio di calcio della capienza di circa 60.000 spettatori e una cittadella sportiva che ospiterà le squadre e le delegazioni sportive al seguito: il tutto sarà il più importante impianto sportivo del Paese africano per un costo complessivo di circa 250 milioni di euro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi