Yaoundé: Sicurezza cittadina la polizia inaugura un nuovo centro di comando per la videosorveglianza

La cerimonia di inaugurazione di questo centro di monitoraggio si è svolta il 22 agosto 2019 nel distretto di Etoudi, a Yaoundé. La sicurezza nella capitale Yaoundé sarà rafforzata grazie al nuovo centro di sorveglianza che verrà inaugurato oggi. Christian Ndoua Zé, capo della Divisione delle comunicazioni presso la delegazione generale per la sicurezza nazionale (Dgsn), indica che con questo Centro, il sistema TVCC della capitale passa da 70 telecamere di controllo al suo lancio, a quasi 2.000 al momento. L’infrastruttura nel distretto amministrativo è stata dotata di generatori elettrici. Ciò significa che ha garantito l’autonomia e può fornire il servizio per il quale è stata costruita senza problemi. Va fatto notare che con questo nuovo centro di comando di videosorveglianza, la polizia camerunese entra in una nuova fase di tutela del territorio dal crimine, a tutela del territorio nazionale e in particolare della città di Yaoundé.