Camerun: IFC aumenterà il sostegno finanziario alle PMI del segmento agricoltura e agroindustria

IFC-world-bank-groupLa International Finance Corporation (IFC) aumenterà il proprio sostegno finanziario alle PMI del Camerun e alle piccole e medie industrie operanti nei settori agricolo e agro-alimentare.

Lo ha rivelato Sergio Pimenta, vicepresidente dell’IFC per il Medio Oriente e l’Africa, il 12 luglio 2019, al termine di un incontro con il Ministro dell’economia Alamine Ousmane Mey.

La società sta anche osservando i settori delle telecomunicazioni e sta pianificando maggiori investimenti nei settori dell’energia.

IFC Ha già investito nella costruzione della diga di Nachtigal (420 MW), che aumenterà la capacità di produzione di energia del paese del 30%. Ad oggi, il portafoglio di progetti dell’IFC in Camerun è stimato a poco più di 156 miliardi XAF pari a circa 268 milioni di Dollari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi