ACIA – Associazione Cooperazione Italia Africa

Presidente dott.OUEDRAOGO Boukary

Segretario Generale Louis Michel Nekam

Tesoriere DALMEIDA POMPEO

STATUTI

TITOLO 1: DISPOSIZIONI GENERALI

Capitolo 1: Costituzione, denominazione, durata, sede

Articolo 1: In conformità alla legge n. 064-2015/CNT del 20 ottobre 2015 sulla libertà di associazione, è stata creata un’associazione di diritto burkinabé.

E’ stata creata un’associazione di diritto burkinabè chiamata: ASSOCIAZIONE DI COOPERAZIONE ITALIA AFRICA in breve ACIA.

Articolo 2: Questa associazione è apolitica, secolare, non lucrativa e non
confessionale. Al suo interno è vietata qualsiasi forma di discriminazione,

Article 3 : La durata dell’associazione è illimitata,

Articolo 4: La sede dell’associazione è a Ouagadougou e può essere trasferita in qualsiasi altro luogo del territorio nazionale su decisione della maggioranza dei suoi membri,

Capitolo II: Finalità, obiettivi

Articolo 5: L’obiettivo finale dell’associazione è quello di promuovere la cooperazione tra le associazioni di categoria.
i popoli dell’Africa e dell’Italia attraverso un’assistenza multiforme,

Articolo 6: L’associazione persegue i seguenti obiettivi

+ Sostenere lo sviluppo socio-economico dei giovani, lottare contro la povertà, promuovere il benessere dei bambini e degli adolescenti.
Sostenere lo sviluppo socio-economico dei giovani, combattere la povertà, promuovere la leadership, la pace e la sicurezza;
+ Costituire una piattaforma di partenariato economico tra Africa e Italia;
+ Promuovere la diplomazia parrocchiale, i gemellaggi e le relazioni culturali tra Africa e Italia.
Promuovere le relazioni diplomatiche, i gemellaggi e le relazioni culturali tra l’Africa e l’Italia;
+ Costituire un centro di competenza internazionale, di supporto consolare per la realizzazione di

Costituire un centro internazionale di competenza, di supporto consultivo per la realizzazione di progetti di cooperazione decentrata internazionale incentrati sull’Agenda 2030 e sulla gli SDG.

= Organizzare eventi nazionali e internazionali ad alto valore aggiunto per la promozione degli investimenti in Africa.
La promozione degli investimenti in Africa “Africa Investment Days”, così come organizzazione di forum economici in Italia e in Africa,

Capitolo III: Diritti e doveri

Articolo 7: Ogni membro dell’associazione ha il diritto :

+ Esprimere il proprio parere sulla vita e sulle attività dell’Associazione;
Possedere una tessera associativa;

+ Essere informati sulla vita e sulle attività dell’Associazione.

+ Essere elettore ed eleggibile al Consiglio Direttivo (EB);
+ Dimettersi dall’associazione a proprio piacimento.
Articolo &: Ogni membro della Vassociazione ha il dovere:

+ Partecipare alle riunioni e alle assemblee generali dell’associazione;

+ Partecipare attivamente alle attività dell’associazione;

+ Pagare le quote associative e le quote mensili;

+ Osservare la disciplina e rispettare i testi fondamentali della Vassociazione;
– Rispettare le decisioni o le sanzioni prese dall’Assemblea Generale (GA);
+ Difendere imagine e gli interessi dell’Associazione.

Article 9 : Qualsiasi persona fisica o giuridica che operi nel campo della cultura e dello sviluppo
sviluppo, godendo di tutte le sue facoltà mentali, dei suoi diritti civili, e avendo raggiunto l’età di
diritti civili, e aver raggiunto la maggiore età civile, senza distinzione di età, sesso
etnia o religione.

L’adesione è individuale, gratuita e volontaria.

Article 10 : La perdita della qualifica di socio avviene per

Le dimissioni del socio indirizzate per iscritto al Presidente dell’Associazione;
Il decesso del socio;
La rimozione del membro per gravi motivi.

Article 11 : L’associazione è composta da membri attivi e membri onorari.

+ I membri attivi o aderenti sono quelli che sono in regola con l’iscrizione e con il pagamento delle quote.
e partecipare attivamente alle attività e alle altre riunioni dell’associazione.
Hanno il diritto di voto.

Un membro onorario è una persona designata come tale dall’Assemblea Generale.
come tale. I soci onorari sono esenti dal pagamento delle quote associative e non hanno diritto di voto.

Article 12 : Gli organi dell’associazione sono

+ L’Assemblea Generale ;
+ L’Ufficio esecutivo nazionale;

Article 13 : L’Assemblea generale

L’Assemblea generale è l’organo supremo dell’associazione. Riunisce tutti i membri dell’associazione e si riunisce una volta all’anno.
membri dell’associazione e si riunisce in sessione ordinaria ogni due anni, o durante la prima sessione di lavoro.
L’Assemblea generale è convocata dal Presidente dell’Associazione. È convocato dal Presidente del Consiglio nazionale.
Comitato esecutivo nazionale (ONA).

Esamina e delibera sulle questioni all’ordine del giorno.

Procede al rinnovo del Consiglio esecutivo giunto al termine del suo mandato.
mandato

Pronuncia sanzioni nei confronti dei membri, nomina membri onorari
consiglieri, delibera sui punti all’ordine del giorno ed elegge inoltre i revisori dei conti.

Le decisioni dell’Assemblea Generale sono prese a maggioranza assoluta. In caso di parità di voti, prevale il voto del Presidente.
di voti, il voto del Presidente è decisivo;

Si riunirà in sessione straordinaria su richiesta dei due terzi (2/3) dei membri attivi e in regola con le quote associative in caso di emergenza o in base al proprio ordine del giorno.

Article 14 : L’Ufficio esecutivo nazionale (BEN) è presieduto dal suo presidente.

E’ composto da quattro (04) membri eletti dall’Assemblea Generale con votazione e alzata di mano o a scrutinio segreto o a maggioranza semplice dei votanti per un mandato di due (02) anni, rinnovabile per un secondo mandato (02) anni rinnovabili.

italiacamerun Aedic association

A.E.D.I.C.
Cameroun - Yaoundé
Italie - Gorizia

fr_FRFrançais