Il Camerun presenterà alla Banca Mondiale un progetto per portare energia eletrica a 687 località

Il Camerun presenterà alla Banca Mondiale un progetto per elettrificare 687 localitàInvestire in Camerun – Entro il dicembre 2018, il governo del Camerun ha l’obiettivo di presentare al Consiglio di Amministrazione della Banca Mondiale, per finanziare, un progetto per elettrificare 687 località del paese, attraverso la costruzione e la riabilitazione delle linee.

Secondo le informazioni rivelate su questo progetto, durante un seminario tenutosi la scorsa settimana a Yaounde, la capitale del paese, il progetto di elettrificazione rurale e l’accesso all’energia nelle aree sottoservite in Camerun ( Perace), sarà implementato in sei regioni del paese: Nord-Ovest, Sud-Ovest, Adamaoua, Nord, Est-Nord e Est.

Il progetto è quello di far uscire il Perace, dall’oscurità e consentire a circa 370.000 famiglie di avere energia elettrica nelle case. Il progetto ha bisogno di di ben 130 miliardi di franchi CFA e dovrebbe beneficiare del sostegno finanziario di altri partner del Camerun, come la Banca europea per gli investimenti.

Chi è l’autore?

Roberto de Bortoli, Scrittore, S.E.O.  e Copywriter appassionato di Social Media Marketing, in passato ha collaborato con studi di consulenza per l’internazionalizzazione d’Impresa in Est Europa e frequentato per un periodo il MIB. Managament International Business di Trieste.

Lascia un commento